Paola Bianchi

” L’immaginazione è più importante della conoscenza.”  A. Einstein

La mia storia

Sono approdata ai servizi di salute mentale per un tirocinio che poi si è trasformato in lavoro.
Da più di dieci anni ormai accompagno utenti dei servizi di salute mentale in percorsi di arteterapia per attivare una comunicazione non verbale ed una possibilità di trasformazione attraverso contenuti simbolici.

Formazione:

  • Licenza di uso della MENTAL HEALTH RECOVERY STAR- Il Chiaro del Bosco Onlus 2018-2021
  • Master Specialistico in Scienze criminologiche, vittimologiche e victim support. Conseguito presso Associazione Me.Dia.Re e Osservatorio Internazionale vittime di violenza di Torino. Febbraio-Giugno 2015. Votazione 100/100.
  • Specializzata in Arteterapia alla scuola ArTeA di Milano
  • Esperta in relazione d’aiuto e comunicazione (family Hope-BS)
  • Laureata all’Istituto Europeo di Design (IED) di Milano

La pratica arteterapeutica è orientata secondo il Modello Polisegnico e le procedure elaborate dal Maestro Achille De Gregorio. www.arteterapia.it.

Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n.4 (G.U.n.22 del 26/01/2013)

Iscritta al Registro Professionale degli Arteterapeuti APART n.439/2017